TSO PEMA

NON-PROFIT

( LAGO DI FIOR DI LOTO )



Perchè mai degli occidentali dovrebbero interessarsi al Tibet e i tibetani?

 

Noi vi daremo 3 buoni motivi!
​​
  • SONO VITTIME DI UN GENOCIDIO CULTURALE A CASA LORO.
  • I TIBETANI PRATICANO LA NON VIOLENZA. SONO I NOSTRI MAESTRI SU COME VIVERE IN PACE.
  • NOI ABBIAMO TANTO BISOGNO DI LORO ... E LORO HANNO TANTO BISOGNO DI NOI.



 

HH & me 2
HH & me 2

press to zoom
Dharamsala Nov. 2012
Dharamsala Nov. 2012

HH the Dalai Lama took photos with us, members of the Special Tibet Support Groups meeting from 16-18 November. SS il Dalai Lama ha fatto le foto con noi partecipanti dello Special Tibet Support Groups meeting dal 16-18 novembre.

press to zoom
Geshe Dorje Damdul & Gianrigo, Delhi
Geshe Dorje Damdul & Gianrigo, Delhi

Gianrigo interviewed Geshe Dorje Damdul, director of Tibet House in New Delhi as a part of his documentary that can be found in the video section.

press to zoom
HH & me 2
HH & me 2

press to zoom
1/18

ALLORA?

 

COME E' LA STORIA ?  
 

 

Il popolo tibetano vive un genocidio culturale a casa loro.  E' più di mezzo secolo che loro "lottano" contro i loro oppressori servendosi  di uno strumento particolare e ben preciso: la NON VIOLENZA.

Noi crediamo fermamente che la filosofia svillupata durante i secoli scorsi in questo paese delle Himalaya è di enorme benificio  a tutti gli abitanti del mondo.
Il Buddhismo tibetano insegna pratiche semplici per vivere in armonia con tutti gli esseri, per amare noi stessi e gli altri, per perdonare noi stessi e gli altri e di essere grati di ciò che abbiamo e non cercare senza fine le cose che non abbiamo ... e una infinità di altre saggezze.
Vogliamo preservare questi insegnamenti e salvare la vita di coloro che hanno dedicato la loro esistenza per passare agli altri tale benifici spirituali.

CENTRO CULTURALE TIBETANO A ROMA

​Facciamo varie attività che richiamano la cultura tibetana, che è una cultura di pace e compassione.

Per cercare di imparare a rendere la vita più semplice, per 2 inverni abbiamo letto un libro scritto da un psichiatra americano e SS il Dalai Lama ... "l'Arte della Felicità". 

 

L'inverno 2014 abbiamo letto un libro sui 4 sigilli che si intitola, "Sei sicuro di non essere Buddhista?".

 

2015 - Grande salto! Stiamo leggendo un libro molto completo sulla filosofia buddhista tibetana scritto da SS il Dalai Lama:

"La Via Della Liberazione"

Facciamo altre attività come conferenze, la meditazione, purificazione di case o uffici, mandala di sabbia, tour di beneficenza per monaci tibetani e cene tibetane.

ATTIVISIMO PER IL TIBET

 

Andiamo ovvunque necessario per spiegare agli altri qual'è la situazione in Tibet: le piazze, i rally, le scuole, le conferenze, eventi musicali, ecc.

Giriamo l'India, l'Europa, l'Italia o semplicemente rimaniamo a Roma per fare il tutto possibile.

LAVORI SOCIALI PER I TIBETANI CHE VIVONO IN ESILIO

Sonam Wangyal, il nostro assistente a New Delhi ha avuto un riconoscimento dall'ufficio del Dalai Lama a New Delhi per tutto il lavoro che fa nel aiutare tibetani malati (e non solo tibetani) in India.

 

Nel 2012 e 2013 abbiamo raccolto fondi per prendere l'assicurazione sulla salute ai tibetani in esilio in India. 

Dal 2014 è diventato gratuito dal governo tibetano. 

 

Aiutiamo i giovani mandandoli all'università.